MotoGp, Gran Premio di Spagna: doppietta Ducati, vince Miller poi Bagnaia e Morbidelli

MotoGp, Gran Premio di Spagna: doppietta Ducati, vince Miller poi Bagnaia e Morbidelli

Doppietta Ducati nel Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera classe MotoGp. Vince l’australianoJ ack Miller davanti a Francesco Bagnaia e all’altro italiano Franco Morbidelli su Yamaha Petronas. Finisce sesta l’Aprilia con Aleix Espargaro ed è solo tredicesima la Yamaha di Fabio Quartararo. Ancora indietro gli ex dominatori della MotoGp: Marc Marquez chiude nono, mentre Valentino Rossi è relegato al diciassettesimo posto.

Il Gp di Spagna a Jerez vede una splendida doppietta Ducati con Jack Miller davanti a Pecco Bagnaia e alla Yamaha Petronas di Morbidelli. Partito dalla terza posizione in griglia, Miller (Ducati) si mette davanti a tutti con una super partenza. Ma al terzo giro arriva la risposta di Quartararo (scattato dalla pole): il pilota della Yamaha lo sorpassa e si prende la vetta. Cade al primo giro Alex Marquez e subito dopo Rins con la Suzuki.

Alle spalle dei battistrada Morbidelli (Yamaha Petronas) e Aleix Espargaro (Aprilia), Bagnaia con la Ducati gioca di attesa. Al settimo giro inizia la fuga di Quartararo . Marc Marquez è 11°, proprio davanti a Bastianini. Al nono giro giro Bagnaia sorpassa sul dritto Aleix Espargarò e mette nel mirino Franco Morbidelli. Anche Nakagami (Honda) insidia l’Aprilia. Al decimo giro cade Bastianini mentre Miller recupera qualcosa su Quartararo. Il duello più appassionante è quello tra Bagnaia e Morbidelli, ma la gara si sblocca al 16° giro quando Miller infila Quartararo alla curva 1. Il francese è in difficoltà, i suoi tempi si alzano di molto. In seconda piazza sale l’altra Ducati di Bagnaia seguiti da Morbidelli e Nakagami. Quartararo cede giro dopo giro.