Categorie

Trofeo Primavera al Napoli, il CTO cade a Livorno. Cestisti U15 out in semifinale, a Loiscio il 1° E.Longo

Gaetano Massimo Carlucci al servizio

Per la seconda volta consecutiva la Primavera del Napoli è salita sul trono del Torneo città di Ostuni Brindisi. I campani guidati dal giovane tecnico Giampaolo Saurini si sono imposti nella finalissima giocata al “Fanuzzi” di Brindisi (lo scorso lunedì 25 maggio), superando per 3 reti ad 1 il Bologna allenato da Leonardo Colucci. Il Napoli si è portato in vantaggio già al 13′ con Persano, riuscendo poi a trovare il raddoppio con il penalty realizzato da Anastasio. Nella ripresa capitan Maini ha dimezzato il vantaggio al 18′, ma al 36′ un colpo di testa di Procida ha ristabilito le distanze

Circolo Tennis Ostuni al servizio

Circolo Tennis Ostuni al servizio

Il Circolo Tennis di Ostuni si prepara ad un altro intenso weekend dopo le ultime tre trasferte disputate pochi giorni fa. Il team ostunese femminile guidato dai maestri Ivan Denitto e Ignazio Pinto, impegnato domenica scorsa (24 maggio) sul campo del Tennis Club Livorno per la 5° giornata del Campionato Nazionale di Serie B, è tornato nella Città bianca sconfitto per 4 a 0.

La numero uno livornese Jelena Simic (classifica 2.2) ha superato Simona Struzzolino (2.5) in due set (6 – 3 , 6 – 2), un epilogo toccato anche ad Alessia Carrozzo (2.8) piegata nello scontro tra numero due (6 – 1, 6 – 1) da Alessandra Di Batte (2.4). Il colpo del k.o. è poi maturato nonostante la bella prova di Rossella Ostuni, sconfitta da Camilla Cellieri (2.7) solo al terzo set (6 – 7, 6 – 2, 6 – 4). A giochi ormai conclusi nel doppio finale, la coppia Simic – Volandri ha archiviato la disputa sul 4 a 0 finale, imponendosi in due set (6 – 1, 6 – 4) sul duo Carrozzo – Ostuni. Le tre atlete si preparano ad ospitare (domenica 31 maggio ore 9) le temibili rivali del Tennis Club Triestino.

Nella fase regionale del Campionato di Serie D1 maschile il CTO ha perso 4 a 0 in casa dell’Angiulli Bari: Giannetti ha prevalso su Ungaro in tre set, Moscelli e Boccone in due set rispettivamente su Casale e Suma, e nel doppio lo stesso Suma con Ungaro hanno perso contro Giannetti e Moscelli in due set. Il team impegnato nella fase provinciale del Campionato di Serie D2 invece ha battuto il Mesagne D per 3 a 0: Calò si è imposto su Carrozzo, Carlucci su De Castris, e l’accoppiata Carlucci – Nacci ha vinto il doppio su De Castris – Carrozzo. In D1 l’Ostuni ospiterà la Matchpoint Lecce, turno di riposo in D2.

Si è concluso in questa settimana il cammino dei giovani atleti Under 15 della Cestistica Ostuni: dopo aver raggiunto i vertici della classifica nella fase a gironi e nella successiva fase gold, ed aver vinto contro il Martina Franca nei quarti di finale della final eight, i ragazzi di Enrico Curiale sono stati sconfitti in semifinale dalla Virtus Foggia (poi campione) per 42 a 44.

Domenica scorsa il 1° Memorial Enzo Longo si è disputato nonostante l’acquazzone che ha colpito buona parte dei 34 chilometri previsti dal Circuito dei Mondiali del ’76. A prevalere nella gara valida come seconda prova del Trofeo Tre Mari, competizione riservata alla categoria juniores, è stato Giovanni Loiscio della Convertini Junior Team.


Commenti