squadra4

Se sono rose, fioriranno e se non sono fiori, sono Gelsomini. Il Cisternino vince e ringrazia, finalmente, il proprio estremo difensore, Michele Gelsomino, autore della rete del primo vantaggio e di prodezze utili a tenere il Ruvo a debita distanza. Se sono rose, fioriranno. Accantonate le critiche di inizio...

Leggi tutto