Categorie

Street Fighter, quattro atleti a Squinzano. Ecco i risultati

IMG_0092

Domenica scorsa, la Street Fighter del maestro Fedele ha disputato i campionati di Squinzano, presentando ben quattro atleti nella specialità low kick. Ecco i risultati:
Gianluca D’Amico, categoria – 82 kg, vincitore per verdetto unanime, trionfando dopo una prova molto positiva nel primo incontro dopo nove mesi distante dal ring;
Antonio Zizzi, categoria 85 kg, vincitore, così come D’Amico, per verdetto unanime, dando vita a una gran prova di carattere;
Gregory Canzio, categoria -60kg, tornato anch’egli sul ring dopo tre anni, ha sfoggiato una delle sue migliori performance. Nell’incontro di Canzio sono stati squalificati sia lui che il suo avversario per eccesso di foga agonistica;

Francesco D’Amico, categoria -76kg, che ha ceduto nei minuti finali per un punto di penalità sul cartellino dei giudici.

“Una grande prova di tutto il team – ha commentato un contentissimo Fedele -. Abbiamo trascorso una gran bella giornata in compagnia. Ora testa bassa e lavoro incessante, per prepararsi al meglio ai prossimi impegni”.


Commenti