Categorie
Ostuni

Sport, gioie e dolori nel fine settimana ostunese

Pallavolo 2000 Giugrà Ostuni al PalaCeleste

Volley – Un weekend positivo per il movimento pallavolistico ostunese. La Pallavolo 2000 Ostuni nella 16° giornata di Serie C e D è andata a punti con entrambe le formazioni di categoria, a partire dal Giugrà impegnato nella serie cadetta che ha ospitato e schiantato 3 a 0 la Frimarc Sport Surbo lo scorso sabato al PalaCeleste (25 a 23, 25 a 17 e 25 a 11), proseguendo poi domenica con l’Orthogea, di scena sul parquet della Vibrotek Taranto capolista, tornata a testa alta con un punto guadagnato (25 a 23, 23 a 25, 25 a 20, 22 a 25 e 15 a 13).

Due successi di fila in due giorni per il Città Bianca Volley impegnato in Prima Divisione femminile: le ragazze di coach Semeraro hanno superato per 3 set a 0 la formazione ospite del 19.84 Torre sabato pomeriggio al PalaCeleste nel 7° turno di campionato, bissando il successo nella serata di ieri (lunedì 23 febbraio) sul campo del Volley San Pietro (1 a 3) nel recupero della 6° giornata. I sei punti guadagnati in due giorni (ma con una gara in più disputata) permettono alle giovanissime gialloblu di raggiungere l’Athena Club Cisternino seconda a quota 14 punti in classifica.

Con il match della Futur Volley Ostuni rinviato a mercoledì 11 marzo (quando al PalaCeleste arriverà l’attuale capolista di Prima Divisione, il San Pancrazio), l’unico team a non sorridere sotto rete nel fine settimana appena trascorso è la Lightning Pallavolo che nella 16° giornata del campionato di Serie C ha rimediato un sonoro 0 a 3 in casa contro l’Apulia Tricase Volley terza in classifica (25 a 16, 25 a 17, 25 a 18).

Calcio – Sconfitta pesante per l’Ostuni Calcio sul campo dell’ultima in classifica Ascoli Satriano. A punire i gialloblu è il gol di Bruno realizzato nella prima frazione di gioco. L’1 a 0 finale subito in una gara in cui era fondamentale vincere, condanna la squadra di mister Carbonella a rimanere in zona playout, considerando anche la contemporanea vittoria del Castellaneta, riavvicinato temporaneamente con lo scontro diretto di una settimana fa.

Basket – Una gara da dimenticare anche sul pianeta della palla a spicchi, con la Cestistica Ostuni caduta 100 a 66 in casa del Sarno. Il team campano si è mostrato superiore ai rivali provenienti dalla Città bianca fin a da subito, dominando per tutto l’arco della gara valida come 24° prova del campionato di DNC.

Futsal – Buona prova ed punto rimediato nella trasferta in casa del Thuriae per la prima Olymique Ostuni di mister Guarini. Il 2 a 2 della 26° giornata di Serie C1 porta le firme di Quartulli e Fiorentino, a cui hanno risposto Ancona e Malena.

Con il prossimo turno di campionato le squadre gialloblu dovrebbero poter contare sul pieno recupero del PalaGentile: lo scorso venerdì un’ordinanza del primo cittadino ostunese ha posto fine all’inagibilità dovuta alla messa in sicurezza del palasport chiuso dal mese di novembre.


Commenti