Categorie

Pallavolo, talenti cistranesi al Trofeo Meschini

d78155f7-5c0d-4ecd-b86d-2ba334170216

Un ennesimo fiore sportivo è sbocciato in quel di Cisternino. E’ notizia di pochi giorni fa che, Luisiana Parisi, classe ’03, cresciuta a pane e pallavolo, nella realtà pallavolistica locale della Rinascita, grazie agli attenti e oculati insegnamenti dei suoi due allenatori, Scarafile e Parisi, è stata selezionata, dal Centro di Qualifica regionale, a partecipare al Regional Day femminile, curato dal prof. Marco Mencarelli, selezionatore nazionale juniores e dei tecnici del settore giovanile.
Queste convocazioni e conseguenti raduni, servono ai selezionatori per visionare quanti più atleti di possibile interesse nazionale.

Il Regional Day femminile si è svolto il 19 e 20 marzo e tutte le atlete hanno svolto un regolare allenamento dove i selezionatori hanno potuto analizzare tutti i fondamentali delle singole giocatrici.
La nostra Parisi, si è distinta per il palleggio, preso – peraltro – come unico esempio in una successiva riunione tecnica tra selezionatori e allenatori, nonostante il suo ruolo d’origine sia opposta.

Qualche giorno seguente, il 2 aprile, la giovane cistranese ha bissato la sua convocazione, rientrando nella lista delle atlete selezionate per il Trofeo Meschini 2016.


Luisiana Parisi –
Nel corso dell’ultima stagione, la Parisi è stata protagonista nel campionato U14, con l’Ostuni C.B.V. che ha concluso il proprio campionato al quinto posto. Peraltro, è anche una pedina importantissima anche nel campionato U13, iniziato la scorsa settimana.

Trofeo Meschini 2016 – Tale trofeo vede, ovviamente, anche una’area maschile, dove tra i selezionati ci sono stati altri atleti cistranesi, l’opposto Sergio Ippolito, classe ’01, il palleggiatore Piero Parisi, ’02, entrambi della scuola Rinascita Cisternino, e Quirico Convertini, classe ’01, in forza all’Athena Club e Ylenia Convertini, classe ’03.

Che sia l’alba di un nuovo e affascinante giorno per la pallavolo cistranese.


Commenti