Categorie

Le ultime dai campi della Città Bianca

Pallavolo 2000 Ostuni Giugrà

Volley – Nel weekend appena trascorso la Pallavolo 2000 Ostuni muove entrambe le proprie classifiche in Serie C e D. L’Orthogea torna dalla trasferta di Gioia del Colle con un punto prezioso, dopo aver costretto i padroni di casa ad un sudato tie-break (25-27, 25-21, 21-25, 25-21 a 15-13). La formazione “cadetta” del Giugrà domina agevolmente per 3 a 0 (25 a 14, 25 a 22, 25 a 20) il match casalingo contro il fanalino di coda Sisa Gaetani Alessano, e conquista con tre turni di anticipo la matematica permanenza in Serie D.

In Serie C femminile torna a punti la Lightning Pallavolo Ostuni, che nella 19°giornato di campionato lotta fino al tie-break sul parquet della Dream Volley Nardò (23 a 25, 25 a 22, 22 a 25, 25 a 13, 15 a 8).

Futur Volley Ostuni ospita il Volley San Pietro

Futur Volley Ostuni ospita il Volley San Pietro

Con la decima ed ultima giornata si è chiusa la regular season della Prima Divisione femminile e per le due squadre ostunesi sono arrivate altrettante vittorie. Il Città Bianca Volley supera l’Athena Club Cisternino al PalaCeleste per 3 a 2 (25 a 14, 15 a 25, 25 a 18, 20 a 25 e 15 a 7), confermandosi al terzo posto che vale i playoff, da disputare proprio contro la seconda della classe di Cisternino. La Futur Volley Ostuni chiude invece la propria stagione al penultimo posto, con i due incontri ravvicinati del fine settimana terminati con la sconfitta per 1 a 3 (gara disputata) in casa della capolista Gymnasium C. Fitness di San Pancrazio (25 a 27, 20 a 25, 25 a 18, 16 a 25) e la vittoria per 3 a 1 al PalaCeleste contro il San Pietro Volley (21 a 25, 25 a 15, 25 a 19, 25 a 19).

Calcio – La 26° giornata del campionato di Eccellenza aggrava ulteriormente la situazione di classifica dell’Ostuni Calcio. La sconfitta rimediata sul campo della Libertas Molfetta (2 a 0 con reti di Ferri e Vitale), spinge i gialloblu al terzultimo posto di classifica, con ben due squadre a precederla sulla soglia dei playout in cui sono attualmente coinvolti. Il caos societario relativo ai pagamenti intanto non si placa, con le dimissioni del direttore generale Santomanco.

Importante traguardo raggiunto per i giovani calciatori dell’Atletico Ostuni, vincitori del girone E del campionato regionale categoria Allievi. Un traguardo che giunge dopo una stagione vissuta da prima della classe, una vetta temporaneamente lasciata nel girone di ritorno e riacciuffata a suon di risultati positivi nelle ultime giornate. Ad attendere i ragazzi guidati dai mister Tagliente e Marzio ora c’è la fase finale da disputare tra le vincenti degli otto gironi pugliesi.

Basket – Dopo il weekend di stop la Cestistica Ostuni è tornata a giocare la 26°giornata del campionato di serie C nazionale, ma in casa del Trani è arrivata una sconfitta maturata con lo svantaggio accumulato ed ampliato quarto dopo quarto fino all’81 a 52 che ha consegnato la disputa ai referti.

Futsal –  Il turno di riposo osservato dall’Olympique Ostuni in serie C1 non lascia dormire sonni tranquilli agli ostunesi invischiati nella zona playout, ma restano ancora cinque fatidiche giornate in cui dare il tutto per tutto.

Altri sport – Nella 36° Marcialonga di San Giuseppe disputata a Putignano, valida come 2°prova del Campionato Regionale Corripuglia 2015, l’ Atletica Città Bianca con 34 atleti in gara ha incamerato 32 punti, mentre l’Ostuni Runner’s con 11 corridori se n’è assicurata 9.


Commenti