Categorie

La determinazione di Punzi: “Sabato ancora più agguerriti”

riccardopunzi1

Nell’intervista incrociata del postpartita pubblicata sul sito ufficiale della Block Stem Cisternino, è stato chiamato in causa, oltre a Marco Solidoro, anche il capitano dell’under 21 giallorossa, Riccardo Punzi, nonché tassello fondamentale del roster di Francesco Castellana.

L’intervista integrale è disponibile su www.futsalcisternino.it

Riccardopunzi3
Una sconfitta bugiarda. Il Cisternino esce a testa alta ma con zero punti, cosa non è andato per il verso giusto e perché il Sammichele nel finale ha avuto la meglio?
Ci è mancata lucidità nel finale di gara e gli ospiti sono stati bravi a sfruttare i nostri pochi errori.

Ottima prova di tutti gli effettivi, ma era chiaro che al Cisternino mancava un cambio: Galan ormai è pronto per fare il proprio esordio e Colucci aspetterà qualche altro giorno prima di calcare il parquet. Quanto potranno aiutare questi due innesti?

Entrambi ci daranno una grossissima mano. Hanno qualità tecnico tattiche e fisiche davvero importanti. Saranno pedine fondamentali in questa categoria.

Il Sammichele è considerata la squadra più forte del torneo, ma il Cisternino, soprattutto nella prima frazione, è riuscita quasi ad avere la meglio, poi la sfortunata, dettata dai legni, ha fatto il proprio corso. Dove può arrivare la Block Stem Cisternino?
C’è più consapevolezza nei nostri mezzi, certo. Più impegno negli allenamenti metteremo e più risultati positivi arriveranno. Penso sia tutto proporzionale.

RiccardoPunzi2

Settimana impegnativa: concentrazione alta e allenamenti serrati pur di raggiungere il top della forma in vista di Sammichele. Il campionato non si ferma, anzi, sabato ci sarà il Catania. Come preparerete la partita visto che adesso sarete voi i favoriti del match?
La partita avrà lo stesso valore di quella di sabato, anzi, saremo ancora più agguerriti e con una voglia matta di ricominciare da una vittoria. Prepareremo il match con grande serietà e spirito di sacrificio.


Commenti