Categorie

Club Giganti, riagganciata la vetta: Cisternino respinge Montedoro! (66-63)

team

Sabato 14 marzo,

Al Palatodisco si assiste stasera a un grande spettacolo.
Si sfidano infatti per il secondo posto il Club Giganti Cisternino e la Montedoro di San Giorgio Ionico!
Per la grande occasione il quintetto schierato da coach Marzulli è: Zizzi F., Pepe, Nannavecchia, Cofano, Argentiero. Uno starting five quindi leggermente sottodimensionato rispetto all’usuale, considerando anche l’assenza di Curri, ancora squalificato, e in netta opposizione rispetto a quello dei diretti avversari, pesanti e più stabili nel pitturato.
Il primo quarto di gioco è caratterizzato da parecchie palle perse, e da una lunga serie di errori al tiro da ambo le parti; i nostri appaiono leggermente in difficoltà e terminano in salita la prima frazione di gara, sul 15-24.
Il secondo quarto continua sulla medesima scia, e la solida difesa degli ospiti continua a mettere in difficoltà i nostri, che, nonostante ciò, recuperano qualche lunghezza, e giungono a metà partita sul 28-33.
Nel terzo periodo i giallo-blù sono costretti a far fronte ad un’altra complicazione: sia Zizzi F. che Argentiero commettono infatti il quarto fallo personale.
Nei minuti immediatamente successivi la squadra di casa va spesso sotto a rimbalzo, non riuscendo momentaneamente a raddrizzare le cose.
La prima vibrazione positiva arriva proprio sullo scadere della terza frazione, quando, a seguito di un paio di ottime difese collettive, Pepe piazza il buzzer beater del 47-53!
La risalita degli eroici padroni di casa prosegue incontrastata nel quarto quarto, e a 2 minuti e 22 secondi dalla fine è finalmente parità!

Gli ospiti tentano di invertire rotta, ma è ormai tardi; l’exploit di agonismo che la squadra Tarantina mette in mostra nei minuti finali peggiora solo le cose, e conduce il numero 11 a farsi fischiare il tecnico che significa +1 Cisternino. A questo punto ai nostri non resta che mantenere la lucidità nella gestione degli ultimi possessi; Finisce 66-63!
Prova dunque di straordinario carattere e di notevole audacia per i Giganti…
…e se è vero che la fortuna aiuta gli audaci…
da Martina Franca giunge l’ottima notizia del passo falso della Virtus Taranto, sconfitta 73-60.
Con questa vittoria dunque, i Giganti agganciano la vetta, impattando con la Virtus a quota 26, e ipotecando la seconda posizione in classifica.
A seguire Martina e Montedoro a 22pt e Massafra a 20pt.
Sabato prossimo i nostri saranno impegnati nella difficile casalinga contro Massafra, nella penultima gara di stagione regolare.

Tabellini vs Montedoro:
Nannavecchia 17, Pepe 14, Cofano 12, Argentiero 8, Zizzi F. 6,
Monaco R. 6, Giacovazzo 4, Loparco, Convertini, Zizzi S.


Commenti