Categorie

Club Giganti, la corazzata non affonda: Respinta l’Audi Basile Taranto (67-53)

Ciccio Zizzi
foto di Cristina Chirulli

Sabato 31 Gennaio,
Dopo due settimane di pausa, parte finalmente il girone di ritorno del campionato maschile di promozione!
Il primo impegno di questa seconda metà stagione, vede i giganti a confronto con l’Audi Basile Taranto, ultima in classifica con soli 2 punti, ma forte di alcuni innesti che ne hanno migliorato il roster qualitativamente.
In particolare la sfida di sabato vede schierato in quintetto dagli ospiti l’ex Cristian Santoro, protagonista di un buon girone d’andata con la maglia giallo-blu, ed accasatosi adesso proprio a Taranto.

Il primo quarto inizia parecchio equilibrato, con le difese molto aggressive, e la situazione resta tale fino all’inizio della seconda frazione. E’ infatti la panchina cistranese a dare, grazie alla sua profondità, la prima scossa alla disputa: Cisternino terminerà il secondo quarto sul +20, mettendo già una seria ipoteca sul risultato finale.

Alla ripresa delle operazioni, come al solito, i nostri trovano le prime (e fortunatamente uniche) difficoltà, subendo un miniparziale di 8-0 nei primi 3 minuti del quarto.
La macchina offensiva dei locali perde leggermente di fluidità, e qualche calo di concentrazione porta i nostri a farsi fischiare dei falli tecnici evitabili.
Nonostante questo momento, la partita si trascina tra alti e bassi fino all’ultimo quarto, quando delle prodezze individuali e qualche importante recupero difensivo, consentono alla squadra allenata da Bruno Marzulli di tenere a distanza gli avversari.
Il Club Giganti Cisternino batte l’Audi Basile Taranto 67-53.

La settimana prossima i nostri saranno ospiti dell’altra compagine tarantina, in quello che si preannuncia come uno scontro importante e difficile: La Virtus Taranto è infatti rapidamente risalita nelle ultime giornate, e si trova ora al secondo posto a due soli punti di distanza dai nostri, sempre però ancorati saldamente alla vetta della classifica.


Commenti