Categorie
Ostuni

Circolo Tennis Ostuni: sconfitta indolore, obiettivo playout raggiunto

Circolo Tennis Ostuni al servizio

La sconfitta rimediata a Bassano del Grappa nella settima ed ultima giornata del Campionato di Serie B femminile non pregiudica la permanenza del Circolo Tennis Ostuni nella Serie cadetta raggiunta un anno fa. La contemporanea sconfitta del Tennis Club Genova contro il Livorno infatti permette a Struzzolino e compagne di conservare la penultima posizione in classifica a quota 3 punti, uno in più delle rivali liguri (sconfitte proprio nella Città bianca). Per il team ostunese la stagione continua con i playout e quella che il trio di atlete ha finora compiuto, considerando il livello delle avversarie affrontate, è una vera e propria impresa.  

Nella giornata di domenica la Società Tennis Bassano si è imposta per 3 ad 1: grande prova della numero uno Simona Struzzolino (2.5) che ha sconfitto Valentina Mariotto (2.5, prima della classe avversaria) 6 – 0, 2 – 6, 6 – 1, un punto importantissimo poiché anche in caso di pareggio del Genova, quella vittoria insperata avrebbe comunque garantito i playout (tenendo presente il primo criterio di ammissione dei match singolari vinti). Rossella Ostuni (3.5) è stata sconfitta invece da Sofia Mariotto (2.8) 6 – 2, 6 – 0, mentre Alessia Carrozzo (2.8) è stata costretta ad abbandonare dopo il 6 – 4 inflittole nel primo set da Laura Spartaro (2.7) e durante un secondo che stava ben conducendo (stiramento tendineo ad un polso, che non dovrebbe metterne in dubbio la presenza per i prossimi impegni). Nell’incontro di doppio Spartaro e Mariotto hanno poi superato la coppia Struzzolino – Ostuni 6 – 2, 6 – 2.

Alla serie B femminile hanno preso parte 28 squadre divise in quattro gironi da sette squadre: le prime classificate di ogni girone, disputano un incontro con formula andata e ritorno per la promozione in A2 contro le vincenti tra le seconde e le terze classificate; le quarte classificate giocano contro le quinte per la permanenza in serie B, le perdenti di questo incontro giocano contro le seste classificate del girone, con formula andata e ritorno per determinare la permanenza in serie B. Le settime classificate retrocedono direttamente alla serie C.

Pertanto il Circolo Tennis ostunese affronterà (il 21 e 28 giugno) la perdente tra il Tennis Club Pegli (4^ nel Girone 4 con 7 punti) ed il Tennis Club Milano A. Bonacossa (5^ nel Giorne 1 con 5 punti).

Gaetano Massimo Carlucci al servizio

Gaetano Massimo Carlucci al servizio

Prosegue intanto a punteggio pieno il cammino del Cto in Serie D2: con la vittoria di 3 a 0 sul Fasano (domenica scorsa) la squadra è ora attesa dall’incontro decisivo in casa del Cisternino (domenica prossima a partire dalle nove), in quello che sarà un vero e proprio spareggio per accedere alla fase regionale (che prenderà il via a luglio invece che a settembre come nelle passate stagioni). Turno di riposo invece per il team di Serie D1, che giocherà la prossima gara in casa del Garden 77.


Commenti