Categorie
Futsal

Block Stem Cisternino U21, 6 stata 1 spettacolo

u21

Finisce 6-1 l’ultima gara della regular season della Block Stem Cisternino under 21. A cadere, al PalaTodisco, è il Cassano che comunque riesce a qualificarsi al turno di qualificazione per l’accesso al tabellone scudetto. Nel tabellone scudetto c’è anche il Cisternino, da diverse giornate, che affronterà la vincente di Bisceglie vs Barletta.u212

Partita odierna vinta agevolmente da Castellana e compagni, che già nella prima frazione di gara avevano ipotecato il match, grazie a un rassicurante doppio vantaggio firmato Cardone e Sabatelli.
Poi, nella seconda frazione, è Castellana a rendere il passivo più pesante, con un goal in apertura e uno, meravigliosamente bello, in chiusura. Nel mezzo la rete del Cassano, ma anche quella di Sabatelli, ancora, e Ricci, il capocannoniere della compagine giallorossa.

I numeri – La squadra di Baldassarre termina largamente in testa il girone T: sono quindici le partite vinte dai giallorossi, poi, due pareggi, con Sammichele e Rutigliano e una sola sconfitta, alla prima di ritorno contro il Matera.u213
Inoltre, Ricci e compagni terminano in testa anche alla classifica dei goal fatti, con 93 realizzazioni complessive e goal subiti, solamente 43 dai tre estremi difensori, Caramia, Lupinella e Grassi.

Campionato vinto com largo anticipo, quattro giornate, e concluso – oggi – con un più tredici sulla seconda del girone, l’Altamura.

Tabellone scudetto – Mancano due settimane all’esordio nel tabellone scudetto della Block Stem Cisternino U21. Secondo sorteggio, il Cisternino affronterà la vincente del playoff tra quarta e quinta del girone S, ovvero – per ora – una tra Manfredonia, Bisceglie e Bari, tutte e tre ancora in corsa per quelle posizioni.
Per quanto riguarda il girone T, quello dei giallorossi, la prima esclusa è il Rutigliano, che con 24 punti, gli stessi del Conversano, non si qualifica ai playoff per via della duplice sconfitta rimediata negli scontri diretti. Il Rutigliano quest’oggi ha battuto agevolmente il Matera, per 8-1.
Conversano, ultime qualificata, affronterà nelle qualificazione al tabellone scudetto la seconda del girone, l’Altamura che oggi ha battuto nello scontro diretto il Mola per 3-4.
Terzo posto del girone per il Matera, che affronterà il Sammichele, che ha battuto il Conversano in casa per 5-4. Infine, l’ultima sfida sarà tra la quarta, il Mola, e la quinta, il Cassano.


Commenti