Categorie
Futsal

Block Stem Cisternino vs Sammichele, la sfida infinita. Contro anche alle Final Eight

sammichele1

E’ stato sorteggiato nel primo pomeriggio di oggi il tabellone delle Final Eight di coppa Italia di serie B che si svolgeranno dal 10 al 12 aprile a Zanè (VI).
La Block Stem Cisternino è stata la prima squadra a essere sorteggiata, dopo di lei il Sammichele.
Inaugureranno la competizione le due pugliesi che si stanno danno battaglia, ancora adesso, nel girone F della serie cadetta.
Sarà ancora Castellana contro Guarino, Baldassarre contro Zerbini, Mide contro De Matos.
Per ora, la situazione è di completa parità: i baresi del Sammichele hanno espugnatsammichele2o alla seconda di campionato il Salvemini di Fasano, i brindisini del Cisternino, invece, sono riusciti a rispondere un girone dopo, sul gommato barese, allo scadere grazie alla rete di Martellotta.
In campionato, invece, vi è tuttora una situazione di equilibrio, con i giallorossi che hanno perso due punti nell’ultimo turno, in virtù del pareggio con il Matera, e sono stati riagganciati dai biancazzurri. La classifica, però, sorride a Galan e soci, che si trovano in cima grazie a una migliore differenza reti, 58 contro i 54 del Sammichele.

A parlare, subito dopo il sorteggio, è stato il d.s. giallorosso Daniele Perrini: “Ancora Sammichele? Affrontarlo per la terza volta, perlopiù in una partita da dentro o fuori, ha un sapore speciale. Per vincere la competizione, devi batterle tutte. daniele2A qualcuno evidentemente non va giù che un campionato si debba decidere con la differenza rete e ha voluto che si disputasse una sorta di bella.
Una pugliese in semifinale? Sono contento che ci sarà certamente una pugliese nella semifinale di coppa Italia e sinceramente mi auguro che il titolo torni in Puglia. Motivazioni alle stelle? Trovare le motivazioni non sarà certo difficile, né per noi, né  per loro. Dispiace solo che si giocherà così lontano, fosse stata più vicino penso avrebbe regalato un pubblico degno delle Final Eight di serie A. Campionato o coppa? L’obiettivo resta il campionato, dopo sabato però cominceremo a pensare a questa avventura, sperando di viverla da campioni del girone F”.

Programma – Alle 14 si disputerà il  derby pugliese che darà il via alla competizione. Subito dopo, alle 16, scencisternino5derà in campo il Barletta contro il Chiuppano. Le vincenti di questi due incontri si ritroveranno nella semifinale di sabato.
Nella parte bassa, invece, il Catania sfiderà l’Imola alle 18 e i padroni di casa dello Zanè sfideranno, alle 20.30, il Cornaredo.


Commenti