Categorie
Futsal

Block Stem Cisternino under 21, avanti march

sammichele1

L’under 21 giallorossa vince ancora in campionato e consolida il primato. Dopo la disfatta di coppa ecco la resurrezione tanto invocata da Marinosci nel postpartita di Conversano. La Block Stem fa ben quattro reti al Sammichele e porta a casa i 3 punti, in maniera facile e tranquilla, aggrappandosi alle manoni del piccolo ma già grande portiere Lupinella, quest’oggi preferito a Caramia, e alla doppietta di Walter Zizzi schierato nel quintetto iniziale e calato ottimamente nella ruolo di pivot, facendosi trovare pronto, soprattutto in occasione della seconda rete, sul secondo palo.

sammichele3

Foto di Elena Loparco

Zizzi insieme a Ricci, Sicilia, Lisi e Lupinella nello starting five deciso da Baldassarre. I giallorossi mostrano subito il loro spessore tecnico e penetrano più volte in area avversaria, ma non pungono. Il primo centro odierno arriva dai piedi di Papapietro, che con un potente destro da fuori porta avanti i suoi. Il secondo tempo è tutto in discesa, Zizzi nel giro di 1’ sigla una doppietta, mentre a chiudere il match ci pensa Sabatelli, lesto a farsi trovare pronto sul secondo palo dopo un tiro incrociato di Gentile. Il goal della bandiera da parte dei padroni di casa arriva solo nei minuti finali, ma il Cisternino riesce comunque a fare bottino pieno.

sammichele2

Foto di Elena Loparco

Per Castellana e compagni è la sesta vittoria consecutiva in altrettante partite di campionato. L’unico neo rimane quel passo falso che è costato il passaggio del turno in coppa Italia, ma adesso è il momento di ripartire, accantonare il k.o di mercoledì e continuare a dominare un campionato che, per ora, la vede in netto vantaggio.

Le dichiarazioni finali sono state del mister Baldassarre, contento per il risultato seppur chiede a gran voce più cattiveria sotto porta da parte dei suoi: “Oggi abbiamo creato molto, ma sciupato tanto – ha detto il mister giallorosso -. Dobbiamo migliorare in fase di realizzazione, siamo bravi a creare, ma dobbiamo fare assolutamente goal. Serve più cattiveria sotto porta”.

La prossima settimana, i ragazzi della Block Stem Cisternino under 21 sfideranno il Rutigliano, battuto qualche settimana fa nei sessantaquattresimi di coppa Puglia, con un rotondo 8-1.


Commenti