Categorie

Basket, Serie D: impresa non compiuta, Giganti inermi contro un super Corato (53-102)

Nnwvw+

L’incontrastata e vulcanica possenza proveniente dal territorio Coratino si presenta oggi a Cisternino per affrontare il Club Giganti. Il sisma provocato dall’impatto della capolista è d’un fragore assordante; difficile non rendersene conto sin dalle prime battute.

La formazione ospite, che può contare su pezzi pregiati del calibro di Leoncavallo (un 2.03 dai piedi di Roberto Bolle) Grimaldi e Castoro (talentuose guardie classe’86 e ’89), disintegra in pochi minuti la resistenza dei padroni di casa, nonostante l’eroico tentativo dei gialloblù, che appena dopo l’inizio grintoso (ottimo l’approccio mentale soprattutto dei giovani Zizzi S. e Friuli) , non possono fare a meno di giocare con una qual certa ritrosia, probabilmente timore reverenziale nei confronti di un’avversaria che, obiettivamente, ha ben poco da spartire con le altre iscritte a questo campionato di serie D. Persino lo stesso Ceglie, prossima avversaria dei Giganti domenica 28, per quanto accollato al Corato a soli 2 punti di distanza, sembra una spanna sotto ai nero-verdi;

il risultato finale è un duro 53-102

La speranza condivisa adesso, è quella di andare a Ceglie a dare fastidio alla seconda in classifica, rinvenendo quell’ostinazione e quella ocmpetitività che, nelle partite con un sapore speciale come  la prossima, tendono a risalire a galla!


Commenti