Categorie

Basket, Serie D: Club Giganti ancora a secco. Capitombolo Leccese. (96-38)

flagru

Domenica 23 ottobre,

Giunti al terzo episodio stagionale della fiction targata Giganti, ci tocca sfortunatamente raccontare del terzo K.O. consecutivo.

La settimana scorsa, nella prima casalinga stagionale, i nostri avevano perso 55-74 contro Calimera, in una partita persa si, ma giocata a tratti alla pari. Partita in cui la superiorità avversaria non è risaltata agli occhi in maniera esagerata.
Lo stesso non può purtroppo dirsi della contesa odierna. La squadra Cistranese si recava oggi in terra Leccese per affrontare una delle favorite del girone, la ‘Gruppo Mediterranea S.U.R.L.L.’, squadra attrezzata decisamente per il gran finale, che puo’ contare su pezzi del calibro di Mocavero, Sirena,  Ferilli, e Caloia (oggi tenuto a riposo).

Una partita che obiettivamente non è mai cominciata, in quanto il solco iniziale scavato dai padroni di casa non ha fatto altro che dilatarsi durante il corso della disputa, assumendo le sembianze di una vera e propria voragine. Top scorer di giornata un Mocavero in pantofole (20pt). Tanto per far percepire il livello di cui si sta parlando, l’ex centro di Monteroni, viaggiava in B1 a una media di 16 punti a partita solo un anno e mezzo fa, ed è rientrato a Lecce per giocare qualche altro anno nella sua terra natale, e chiudere in pace e armonia la propria carriera cestistica.

Purtroppo le cose per i giallo-blù sono andate peggiorando negli ultimi due quarti di gioco. Il parziale del terzo quarto (29-4) è piuttosto esemplificativo della situazione.

La panchina degli ospiti, costituita dai 5 ‘under’ è risultata praticamente nulla, portando a referto un singolo punto in 40 primi effettivi.

I veterani della squadra, Argentiero (12 pt), Agrusta (10 pt) e il neo arrivato Fedele (9pt)  non hanno potuto far altro che contemplare la disfatta inermi, dinnanzi al 6 su 7 da 3 pt sparato dai padroni di casa nell’ultima frazione.

96-38 alla sirena finale!

 

La squadra è attesa ora a un impegno finalmente alla portata.

Avversaria infatti dei Giganti domenica prossima la Poseidone Brindisi, ultima a parimerito con i giallo-blù, che col favore del campo, proveranno a racimolare i primi due punti della stagione.

Appuntamento dunque al Palatodisco, ore 18.00, domenica 30 Ottobre!


Commenti