Categorie

Basket, Serie D: Altro KO tecnico, Giganti al tappeto a Monopoli. (73-71)

nannavecchia1

Sabato 7 novembre,

Il club Giganti Cisternino, ancora orfano di Argentiero, si presenta oggi sul parquet monopolese per affrontare la ‘AP Masseria Santa Teresa’, squadra prima di questa partita stabilmente piazzata a 6 punti nella zona centrale della classifica.

Animati da una forte voglia di rivalsa, e spinti dalla volontà di interrompere la ‘losing streak’ che dura ormai dalla terza giornata, i ragazzi di coach Marzulli approcciano alla gara con un piglio assolutamente positivo, tenendo in scacco i padroni di casa per gran parte del match. La sorpresa squadra locale, allenata dall’ex Morè, si ritrova a dover combattere una dura battaglia su tutti i fronti, sia in campo aperto, dove i nostri sono aggressivi e spesso più rapidi degli avversari, e sia sotto le plance, dove però i nostri sono costretti a fronteggiare l’imponenza dell’altro ex cistranese, il centro Allegretti (autore di 24 punti).

A qualche istante dalla fine, i nostri si ritrovano addirittura sul +4, sospinti dall’eccellente lavoro del backcourt titolare (Zizzi F: 23, Pepe 16) , ma due triple in successione di Mazzotta, e una di Palmitessa, arrestano i sogni di gloria dei giallo-blù, che a pochi secondi dal termine vedono Brunetti volare in contropiede per il definitivo 73-71.

Dopo una delle migliori performance stagionali, il Club Giganti Cisternino esce dunque ancora una volta sconfitto, e la situazione in classifica inizia a farsi piuttosto preoccupante, in quanto adesso, con 2 soli punti, i nostri si ritrovano in fondo al barile, a pari merito con Rutigliano e Aurora Brindisi.

Proprio in casa di quest’ultima si recherànno in data 14-11 i nostri, tentando di lasciare almeno quest’avversario alle spalle e di ribaltare le sorti di una stagione finora decisamente ostica.


Commenti