Categorie

Basket, il Daily Zap del weekend Gialloblù.

Foto di Cristina Chirulli

Assorbito il colpo di Domenica scorsa, il Club Giganti Cisternino, guidato dal rientrante Bruno Marzulli, si sposta oggi a Ceglie per giocare una partita speciale, contro la seconda forza assoluta del girone.
La squadra di casa iinfatti, può contare su un roster assolutamente competitivo. Dal veteranissimo Faggiano (che in barba agli anni che passano continua a scorrazzare con abilità sui campi pugliesi) ai pericolosissimi Caloia e Lescott, fino ad arrivare al giovane backcourt formato da Lasorte e dal neoarrivato Fedele.

Nonostante la distanza che le separa in classifica, le due squadre danno oggi vita a un gradevolissimo spettacolo, molto più equilibrato di quanto previsto dagli ”Home”, grazie al buon approccio caratteriale dei nostri.
Il sapore speciale della contesa, anche dovuto alla presenza tra le file degli ospiti di due veterani nativi di Ceglie, Nannavecchia e Argentiero) conduce i gialloblù a giocare il match alla stregua di un’esecuzione capitale, specialmente nelle fasi determinanti.

Cotanta audacia, porta i nostri ad avvicinarsi addirittura fino al -6, spaventando i padroni di casa, probabilmente colpevoli di aver sottovalutato la squadra Cistranese.

Il grande sforzo non è tuttavia sufficiente a ad evitare la sconfitta, che comunque ariva, ma ha un retrogusto del tutto differente rispetto a quella rimediata lo scorso Weekend contro Corato.

64-51 alla fine.

Cisternino pare ora in grado di sapere da dove ripartire, a coinciare dalla settimana prossima quando affronterà in casa il Monopoli del BigMan Mazzotta.

 

Un giorno prima degli eventi previa narrati, al tensostatico di Fasano, una rimaneggiata Minor Basket Todisco batteva i vicini di casa fasanesi per 61-68, aggiudicandosi un altro successo e preparandosi ora ad affrontare in casa la partita più attesa dell’anno: il derbyssimo contro il Martina, che (Taranto e Massafra permettendo) contribuirà a valere il primato in classifica.

 

Appuntamento dunque per tutti gli appassionati della palla a spicchi a Domenica 6 marzo, al Palatodisco!

Ore 18.00 Cisternino-Monopoli (Serie D)

Ore 20.30 Cisternino- Martina (1a Div.)


Commenti