Categorie

Atletica Amatori Cisternino, giugno, mese di trionfi

allievi a Milano

In inverno ci si prepara intensamente. In primavera e in estate si gareggia e spesso si portano a casa soddisfazioni e medaglie. L’Atletica Amatori Cisternino è la società protagonista indiscussa del mese di giugno, a livello sportivo cistranese.
Gli allievi del presidente Vasta hanno disputato diverse gare, peraltro trattate ognuna di queste da noi, accaparrandosi diversi premi individuali e collettivi.
Ecco, di seguito, un resoconto di tutte le gare affrontate dagli allievi cistranesi:

Con notevoli impegni economici dei dirigenti, in assenza di sponsor, l’Atletica Amatori Cisternino, ha partecipato ai campionati italiani allievi di Milano con 7 atleti, cogliendo un ottimo terzo posto con Nicolas Fanelli nella marcia km. 10 e con Antonio Passiatore ottavo nel lancio del peso con il personale di m. 15,43 con attrezzo da kg. 5; da segnalare le prestazioni di Vincenzo Lomartire nei 3000 m. e 1500 m., di Francesco Gravina nel lancio del martello, di Giulio Rizzo nei  m. 100, Angelo Greco negli 800 m. e 1500 m. e infine Cummings Jonah negli 800 m..-

A Fidenza, in un meeting nazionale giovanile,  il cadetto D’Errico Nahuel ha fatto registrare il personale di m. 49,79 nel lancio del martello, che lo colloca al 5° posto nelle graduatorie stagionali di categoria.

A Rieti, Carlo Calabrese ha fatto un exploit vincendo due medaglie, rispettivamente di argento e di bronzo, nel lancio del giavellotto (m. 64,96) e nel martello (m. 62,75), che lo collocano tra i migliori lanciatori in attività in assoluto a livello nazionale.  A Nembro Alessandro Marangi ha siglato il proprio personale sui m. 3000 con il tempo di 8’15’’98, confermando l’ottima forma in vista dei campionati italiani di Torino di fine luglio.

Gli esordienti, protagonisti del corso dell’olimpiade del movimento  hanno fatto incetta di titoli provinciali  a Brindisi. Da segnalare le prestazioni di Bufano Francesco, Scarafile Viola, Convertini Annalisa, Scarafile Nadia, Galasso Francesco, Loparco Pierpaolo, Perrini Viola, Argese Giandomenico, Semeraro Flavio, De Carolis Ilaria, D’Errico Mattia, Cirillo Fortuna, Branio Cosimo.

Ad Acquaviva delle Fonti, nella gara di marcia regionale, grande exploit di Davide Pannofino, che ha colto il titolo regionale con una gara impressionante. Da segnalare le giovani marciatrici Milena Serebriakova, Elena Semeraro, Elena Crescenza, Ilaria De Carolis, Perrini Viola, Perrini Camilla, Cecere Nicolo, Losavio Grazia, Cecere Francesco e Mastronicola Alessia.

Il presidente Pietro Vasta – si legge nel comunicato diramato da poche ore dalla società cistranese –   conferma che i corsi estivi per i ragazzi continueranno durante l’estate con novità entusiasmanti. L’intero staff tecnico composto da Vito Vasta, Cosimo Leuci e Davide Pannofino è a disposizione per preparazioni atletiche”.

Inoltre – continua  l’Atletica Amatori Cisternino – , la società ci tiene a ringraziare il Comune, nelle persone del Sindaco Baccaro e del Delegato allo Sport Pinto per l’attenzione  dimostrata per l’atletica, sport meno enfatizzato ma tanto suggestivo e formativo per la crescita dei giovani”.

 

 


Commenti