Categorie
Atleta della settimana

Atleta della settimana, Alessandro Marangi, orgoglio cistranese

foto

Il nostro atleta della settimana è Alessandro Marangi.
Marangi, atleta dell’Atletica Amatori Cisternino ma in prestito all’Aden Exprivia Molfetta, si è classificato settimo nei campionati assoluti indoor, dunque al coperto, nei 3000 metri, conquistando un piazzamento eccellente.
Marangi da sempre è l’orgoglio dell’atletica cistranese, e nelle ultime settimane sta conquistando dei risultati eccezionali, come ad esempio la vittoria nel cross del Boschetto in quel di Cassano, nel campionato regionale giovanile assoluto.

Alessandro, come nasce la passione per questa disciplina?
Nasce con la prima vittoria. Dopo il titolo italiano di corsa campestre di squadra, con il gruppo delle scuole medie di Cisternino. Ma si fortifica grazie all’ausilio del mio allenatore, Vito Vasta, e del presidente dell’Atletica Amatori Cisternino, Pietro Vasta.

La domanda è d’obbligo. Tu sei un mezzofondista e avevi la possibilità di partecipare ai cross, ma hai optato per prendere parte ai campionati indoor, al coperto. Come mai questa scelta e come ti sei trovato in questa nuova “categoria”?
In realtà quest’anno mi sono espresso meglio nelle prove di cross, è vero, vincendo anche il campionato regionale assoluti. Ho rinunciato ai campionati nazionale di cross a Gubbio per prepararmi al meglio ai campionati italiani assoluti indoor ad Ancora e sono soddisfatto del buon piazzamento, settimo, e della prestazione di 8:25.11 sui 3000 metri.

Raccontaci la gara.
E’ stata una gara dura, ma interessante. Mi piacciono queste sfide, perché ho l’occasione di confrontarmi con grandi atleti.

Cosa pensi dell’atletica cistranese e di tutte le discipline che questa comprende?
Credo si stiano ottenendo importantissimi risultati, in tutte le specialità. Merito ovviamente dell’impegno dei vari atleti e soprattutto dei tecnici Vito Vasta, Davide Pannofino e Cosimo Leuci.
Presumo che tra qualche anno vedremo spiccare qualche gran talento

Infine, due ottimi risultati in questo 2016, dalla vittoria nel cross del Boscetto, al settimo posto di domenica. Obiettivi per il futuro a breve e lungo termine?

Il mio prossimo obiettivo è il campionato nazionale assoluti autodoor su 1.500 metri che si terrà a Rieti il 24, 25, 26 giugno 2016.
Oltre questo, ovviamente punto a migliorare i miei personali sulle specialità dei 1500 metri, 3000 metri e 5000 metri, per entrare a far parte degli atleti elite 2016


Commenti