Categorie
Calcio

ASD Cisternino, primo punto del 2015

021-IMG_5520

Termina a reti inviolate la prima sfida del 2015 dei giallorossi allenati da Alessandro Scalone.
Zero a zero allo Zannetti di Torricella, con le due compagini che si dividono la posta in palio dopo essere andate più volte vicino alla rete.

Il Cisternino costruisce ben poco e l’unica occasione degna di nota viene prontamente annullata dal giudice di gara per un fuorigioco molto discutibile. Il Torricella prova più volte a far sua la partita, ma un Tappero in giornata di grazia regala il punto ai giallorossi, che salgono così a quota 11 punti in campionato.

Clamoroso a Ginosa invece, dove la squadra di casa, appena battuta per 5-2 dai giallorossi nell’ultimo incontro del 2014, riesce a strappare un punto contro la capolista Acquaviva, finora quasi impeccabile e adesso con una sola lunghezza in più del San Pietro Vernotico, salito a 29 punti grazie alla goleada allo Statte.

Nel prossimo match, Crescenzo e compagni affronteranno il Capurso, in piena lotta playoff e reduce da una vittoria alquanto striminzita (3-2) contro il Maruggio, altra vittima dell’ASD Cisternino nelle ultime gare dell’anno appena terminato.
Quella di domenica sarà l’ultima gara del girone di andata, dopodiché mancheranno 15 giornate alla fine del campionato, con il Cisternino che ancora può sperare nel miracolo promozione, seppur adesso sembra quasi una chimera.

Formazione Virtus Torricella: Rossetti, Lombardi, Carlucci, Caputo (Carro), Susca, Picchierri, Gualano, Maruggi (Mele), Marzullo (D’Ippolito), Caforio, Maturo. All. Nino Pisarra
Formazione ASD Cisternino: Tappero, Cardone, Crescenzo, Argentiero, Cecere, Pentassuglia, Micele, Palmisano, Zizzi (Santoro), Ostuni (Cecere), D’Amico. All. Scalone


Commenti