Categorie
Calcio

ASD Cisternino, il 2015 inizia da Torricella

6-1-IMG_5857

Domani, prima domenica del 2015, ricomincerà, dopo la breve sosta invernale, il campionato di seconda categoria girone B.
La squadra giallorossa, l’ASD Cisternino, farà visita al Torricella, in quello che si preannuncia uno scontro delicato e decisivo in prospettiva salvezza.
Entrambe le squadre sono reduci da due appaganti vittorie: la squadra di casa, il Torricella, adesso a quota 9 punti, ha battuto il 21 dicembre il Maruggio, sempre più nei bassifondi di classifica, mentre i giallorossi hanno battuto per 5-2 il Parma Club Ginosa, con le doppiette di Corallo e Cecere e il goal di D’Amico.

Il Cisternino in caso di vittoria, e peraltro sarebbe la terza in quattro partite, turno di riposo escluso, salirebbe a quota 13 lunghezze, appaiando i cugini dell’Atletico Martina.

A scuotere la squadra ci ha pensato Piero Pugliese, cistranese classe ’92 tornato finalmente in gruppo dopo i fastidi al ginocchio: “Cosa mi aspetto dal 2015? Un netto cambiamento. Dovremo vincere molte più partite rispetto al 2014. E’ un obiettivo realistico, siamo un’ottima squadra e sono convinto che mister Scalone possa darci eccellenti motivazioni – ha detto il giovane cistranese che da oggi è rientrato in gruppo -. Sono stato fermo due mesi, complice un infortunio da cui mi sono ripreso abbastanza bene ma non ancora al 100%. Il fisioterapista mi ha consigliato di tornare sul campo e ritrovare la forma migliore, dando sempre un’occhiata alla tenuta del ginocchio e al rafforzamento del muscolo. Oggi sono tornato in gruppo, domani probabilmente tra i convocati”.

Il Cisternino sembra essere uscito finalmente dal momento di crisi che è perdurato per tutto il 2014. D’ora in poi Corallo e compagni proveranno a ribaltare la classifica, a partire soprattutto da queste ultime due gare del girone di ritorno, contro il Torricella prima e col Capurso poi. Pugliese infatti ha analizzato lucidamente la posizione di classifica della squadra auspicandosi un futuro più roseo: “Guardando la classifica, non posso che augurare a me e ai miei compagni il raggiungimento di una salvezza tranquilla, ma non mi meraviglierei se facessimo ancor di più in questo 2015, tanto da essere la vera e propria sorpresa del girone di ritorno”.

L’appuntamento è per domani pomeriggio alle ore 14,30 al comunale di Torricella, detto anche A. Zannetti, per il quattordicesimo turno del campionato di seconda categoria pugliese.


Commenti